Le partite 2022/2023

Campionato 3° Turno

Spartak San Damiano - Atletico Acqui 1-2

Un opaco Spartak cade in casa contro l’Atletico Acqui per 2-1.  

 

Un risultato inaspettato quello del Norino Fausone. Lo Spartak ospitava la neopromossa Atletico Acqui capace di andare a vincere in casa del Canelli.

Mister Vaccaneo e i suoi ragazzi erano alla ricerca della prima vittoria casalinga in campionato, ma neppure stavolta riescono a centrare l’obiettivo.

 

L'Atletico entra in campo senza timore contrastando bene i giocatori di casa. I ritmi sono bassi, lo Spartak prova a creare qualche azione offensiva senza troppa convinzione.

Col passare del tempo gli ospiti prendono campo.  Al 16' che vanno al tiro. Bravo Iunnissi a bloccare a terra il pallone. Al 18' un grossolano errore dei rossoblù concede all'Atletico l'occasione del vantaggio. Iunnissi prova sventare il pericolo, ma dopo essersi opposto al tiro nella prima occasione, nulla può sul secondo tentativo di Lovisolo che insacca in rete il goal dell'1-0.

Lo Spartak prova a reagire. Non riesce ad alzare i ritmi. Al 32' ci prova Busato dal limite dell'area, ma il tiro è deviato in angolo. Dallo stesso angolo arriva il tiro di Fraquelli che colpisce l'esterno della rete dando al pubblico l'impressione del goal. Arriva l'intervallo e si va negli spogliatoi sullo 0-1.

 

Nella ripresa lo Spartak sembra più in palla. Al 48' Vercelli tira dalla distanza impegnando il portiere che devia a lato. Al 53' azione solitaria di Tozaj che si vede deviato il tiro che finisce tardi i piedi di Porta che calcia forte verso il portiere che devia in angolo.

Quando sembra vicino il pareggio rossoblù, arriva il secondo errore di giornata che porta al raddoppio dell'Atletico. Al 70' ci prova Tozaj, ma ancora una volta il bravo portiere avversario respinge.

Al 79' Porta di testa colpisce il palo, si avventa sul pallone Brignolo che crossa sul secondo palo dove di testa Demaria colpisce a rete per il 2-1. 

Nei minuti finali lo Spartak non ha la forza e la lucidità per creare altre occasioni che possano dare la sensazione di poter pervenire al pareggio.

 

Finisce dopo sei minuti di recupero con la prima sconfitta in casa dello Spartak che in settimana avrà da lavorare per capire dove migliorare.

 

Prima Categoria - 3^ Giornata
Spartak San Damiano - Atletico Acqui 1-2 

18' Lovisolo (A), 60' Morbelli (A), 82' Demaria

 

Formazione: Iunnissi, Li Causi (45' Vercelli), Demaria, Testolina F., Delponte, Zenone (60' Brignolo), Busato, Petruccio (45' Giordano), Fraquelli (73' Di Maria), Tozaj, Rocchi (40' Porta)

A disposizione: Valsania, Chaabani, Testolina P., Bergadani

Campionato 2° Turno

Costigliole - Spartak San Damiano 1-3

Una doppietta di Tozaj e un gran goal di Petruccio stendono il Costigliole. Lo Spartak vince 3-1

 

Lo Spartak ritorna a Costigliole dopo la sconfitta di Coppa in cerca di riscatto.

Ad eccezione di Fahmi, mister Vaccaneo ha a disposizione tutto il gruppo.

 

Parte bene lo Spartak che al 6' si trova già un vantaggio. Petruccio prende palla al limite dell'area e con un tiro piazzato infila la palla alla sinistra di Padovani che resta immobile. Reagisce il Costigliole che trova rapidamente il pareggio. Lancio lungo per Bosco che entrato in area supera Zeggio con un forte tiro.
I rossoblù, oggi in divisa bianca, non accusano il colpo e riprendono a gestire il gioco. Al 21' ritorna in vantaggio. Tozaj anticipa il portiere in uscita e una volta superato deposita il pallone in rete per il 2-1.

Questa volta il vantaggio dura fino all'intervallo. Da segnalare ancora al 36' una buona occasione per Petruccio che dopo aver ricevuto un bel pallone da Fraquelli calcia alto.

 

Nella ripresa i sandamianesi accelerano e al 53' allungano il vantaggio. Petruccio porta bene palla e serve Tozaj diretto verso la porta. Padovani esce, ma Tozaj lo scavalca con un pallonetto infilando il pallone in rete per il 3-1.

Rispondono i padroni di casa con Bosco che con un colpo di testa indirizza il pallone verso il palo alla sinistra di Zeggio che in tuffo va a bloccare il pallone. Al 70' ancora un occasione del Costigliole che crea pericolo in area rossoblù. Il pallone viene respinto in mischia dalla difesa. Ci prova fino alla fine il Costigliole, ma lo Spartak regge bene e porta a casa la prima vittoria un campionato.

 

Tre punti fondamentali e riscatto immediato dei rossoblù.

 

Prima Categoria 2^ Giornata
Costigliole - Spartak San Damiano 1-3

6' Petruccio, 13' Bosco (C), 21' Tozaj, 53' Tozaj

 

Formazione: Zeggio, Li Causi, Demaria, Testolina P. ( 63' Vercelli), Delponte, Giordano, Busato, Petruccio (68' Brignolo), Fraquelli (77' Di Maria), Tozaj, Rocchi (82' Porta)

A disposizione: Iunnissi,  Chaabani,  Testolina F., Zenone Bergadani

Coppa Piemonte

Spartak San Damiano - Canelli 3-2

Lo Spartak trova la prima vittoria stagionale contro il Canelli in Coppa Piemonte.

Zenone e Rocchi chiudono un bel primo tempo sul 2-0. Nel finale Brignolo è decisivo per la vittoria finale.

 

Nella serata di Coppa Piemonte lo Spartak ospitava il Canelli. Dopo la sconfitta di Costigliole l'imperativo era vincere per poi sperare in qualcosa di positivo nella terza partita.

Mister Vaccaneo mescola le carte e manda in campo una formazione inedita. 

 

L'inizio di gara risulta equilibrato. Le due squadre si studiano. Ben schierate sul terreno di gioco non lasciano iniziative agli avversari.
La prima occasione è per i padroni di casa. Al 14' prova dalla distanza Busato, deviato in angolo da un difensore avversario.

Al 21' passa in vantaggio lo Spartak. Zenone spedisce direttamente da calcio di punizione il pallone nell'angolino alto dove il portiere del Canelli non ci arriva. L'1-0 esalta i padroni di casa che al 30' trovano il 2-0. Di Maria entrato in area avversaria mette un bel pallone al centro trovando pronto l'ex canellese Rocchi per la deviazione in rete. 

La reazione del Canelli è minima. Anzi è ancora lo Spartak che dà la sensazione di andare di nuovo in rete, ma all'intervallo il risultato non cambia.

 

Nella ripresa il Canelli entra in campo molto meglio dello Spartak. Mister Amandola effettua subito tre sostituzioni che cambiano il volto degli spumantieri.

Al 64' sfiorano il goal. La palla finisce sull'esterno della porta. È il preludio al goal che arriva al 66' con Jovanov, complice l'indecisa difesa rossoblù.

Lo Spartak risponde al 73' con Rocchi che però davanti al portiere effettua un tocco di troppo prima di tirare perdendo l’attimo. Al 75' ancora Canelli, stavolta bravo Iunnissi a respingere il tiro pericoloso.

Il finale è molto vivace. Le squadre sono lunghe e si creano potenziali azioni pericolose da una parte e dall’altra. All'81' Porta si vede deviare in angolo un tiro ravvicinato. Lo Spartak preme e al'89' trova il 3-1. Porta inizia l'azione offensiva che si chiude con Brignolo che ribadisce in rete il pallone respinto da portiere. La partita sembra chiusa, ma al 91' il giovane Sanghez trova un gran goal accorciando ancora.

Nel finale Porta lancia Brignolo da solo verso il portiere che prova a scavalcarlo con un pallonetto. Il pallone però sfiora il palo andando sul fondo.

 

Finisce così con la prima vittoria stagionale dei rossoblù che ora dovranno attendere la terza partita del triangolare tra Canelli e Costigliole in programma il 29 settembre.

Domenica la squadra sarà ospite in Campionato del Costigliole.

 

Coppa Piemonte 1°Turno - 2^ partita

Spartak San Damiano - Canelli 3-2

21' Zenone, 30' Rocchi, 66' Jovanov (C), 89' Brignolo, 92' Sanghez (C)

 

Formazione: Iunnissi, Li Causi (50' Vercelli), Testolina P., Delponte, Chaabani (70' Demaria), Di Maria, Busato, Zenone (72' Giordano), Petruccio (80' Porta), Rocchi, Tozaj (57' Brignolo)

A disposizione: Zeggio, Testolina F., Bergadani, Fraquelli

Campionato 1° Turno

Spartak San Damiano - Cassano Calcio 0-0

Per lo Spartak è solo 0-0 contro il Cassano. Buone manovre si gioco, ma attacco poco incisivo

 

Lo Spartak San Damiano ospita al Norino Fausone il Cassano Calcio nella giornata di apertura del Campionato di Prima Categoria.
Mister Vaccaneo doveva subito riscattare la sconfitta subita in Coppa Piemonte contro il Costigliole, ma impatta contro il Cassano e non va oltre il pari.

 

Gli ospiti si dispongono in campo ordinati e con concentrazione coprono bene tutti gli spazi. Il tema della gara vede i padroni di casa tenere il pallino del gioco cercando di colpire al momento giusto e gli avversari provare a far male con le ripartenze.
Al 5' Tozaj prova un tiro a giro che il portiere avversario devia in angolo. Dallo stesso angolo Li Causi di testa va vicino al goal.

Col passare dei minuti il Cassano prende coraggio e appoggiandosi a Russo, unico attaccante di riferimento tentano di creare qualcosa di pericoloso. Infatti, al 32' arriva l'unica occasione della partita. Il tiro diagonale finisce alto sulla traversa.

Al 36' rispondono i rossoblù ancora con Tozaj dal limite dell'area, ma il portiere avversario blocca a terra. Nei minuti di recupero viene espulso Russo per scorrettezza lasciando il Cassano in dieci. Si va così al riposo sul risultato di 0-0.

 

Nella ripresa, nonostante l'inferiorità numerica, il Cassano riesce a mantenere un buon assetto tattico.
Al 52' Zenone mette in area un traversone basso verso Tozaj che manca il pallone da pochi metri dalla porta. Al 55' un tiro di Busato finisce alto sulla traversa. 

Al 76' il neoentrato Bergadani sotto porta manca il goal. I rossoblù provano il forcing finale, ma non riescono a trovare gli spazi giusti per arrivare alla porta.

All'89' Tozaj si vede deviare in angolo un tiro da posizione defilata. Dall'angolo Porta di testa sfiora il goal e la partita finisce 0-0.

 

Un punto per ripartire, un punto per pensare a come lavorare per poter arrivare a farne tre.

 

Prima Categoria - 1^ Giornata
Spartak San Damiano - Cassano Calcio 0-0
 

 

 

Formazione: Zeggio, Li Causi, Vercelli (77' Testolina F.), Petruccio, Chaabani (50' Demaria), Giordano (85' Porta), Busato, Zenone, Fraquelli (80' Brignolo), Tozaj, Rocchi (67' Bergadani)
A disposizione: Iunnissi, Di Maria

Coppa Piemonte 1° Turno

Costigliole - Spartak San Damiano 2-1

Un Costigliole più cinico batte 2-1 uno Spartak sciupone e poco preciso davanti alla porta.

Solo nel recupero arriva il 1° goal di Di Maria in rossoblù.

 

Lo Spartak San Damiano comincia la nuova stagione in Coppa Piemonte a Costigliole senza troppa fortuna. Le statistiche a favore dei rossoblù, maggior possesso palla, tanti passaggi completati e più di 10 occasioni da goal potrebbero far pensare ad una grande partita dello Spartak di mister Vaccaneo. Ma nel calcio alla fine contano i goal e il risultato che ne consegue e che il Costigliole con due goal fatti vince 2-1.

 

Parte molto bene lo Spartak che crea subito occasioni chiare da goal. Al 7' Giordano mette in area un bel pallone dove interviene Chaabani che devia il pallone sulla traversa. Un minuto più tardi Tozaj entra in area di rigore supera il portiere, ma Zenone anticipando il compagno calcia fuori a porta vuota. Come spesso accade nel calcio a goal sciupato arriva a sorpresa il goal del Costigliole che sfrutta una disattenzione difensiva. Morando anticipa tutti e di testa supera Iunnissi per l'1-0.

Lo Spartak non accusa il colpo e continua a creare gioco e occasioni. Al 28' Fraquelli entra in area lasciando partire un traversone basso dove si avventa Zenone che ancora una volta a pochi passi dalla porta calcia fuori di poco sciupando la grande occasione.
Al 33' seconda traversa per i rossoblù con Testolina Paolo bravo a colpire di testa un pallone arrivato da calcio d'angolo.

Al 37' Brignolo entra in area ma il tiro finisce alto sulla traversa. Nonostante le tante occasioni il risultato non cambia fino all'intervallo.

 

Nella ripresa i rossoblù creano altre occasioni per prevenire al pareggio.

Al 61' Testolina sfiora il palo alla destra di Padovani e al 69' Fahmi, subentrato a Chaabani, prova un tiro da fuori area con il pallone che finisce di poco a lato.

Al 72' Rocchi gira di testa un bel pallone servito da Tozaj, peccato che manchi la precisione.

Nel finale tre grandi occasioni per Tozaj. Al 74' va vicino al goal con un tiro da fuori. Al 76' Petruccio gli serve un bel pallone davanti al portiere, Tozaj a colpo sicuro tira su Padovani che si rifugia in angolo. All'86' da pochi passi di testa manda alto di poco.

Lo Spartak spinge e all'88' viene colpito in contropiede da Bosco che supera in velocità il proprio difensore e supera Iunnissi per il 2-0.
Nei minuti di recupero c'è gioia per il primo goal di Di Maria che servito di tacco da Bergadani supera con una bella volée Padovani. 

 

Finisce così con la sconfitta per 2-1 che costringe lo Spartak a battere di diversi goal il Canelli giovedì 16 settembre se vuole passare il turno. Archiviata momentaneamente la Coppa, domenica comincerà il campionato in casa contro il Cassano.

 

Coppa Piemonte 
1°Turno - 1^ partita
Costigliole - Spartak San Damiano 2-1
9' Morando (C), 88' Bosco (C), 91' Di Maria

 

 

Formazione: Iunnissi, Li Causi, Chaabani (49' Fahmi), Delponte, Testolina P., Giordano, Busato (83' Bergadani), Zenone (52' Petruccio), Fraquelli (78' Di Maria), Tozaj, Brignolo (55' Rocchi)
A disposizione: Zeggio, Bono