2003: Felizzano - Spartak 2-6

15ª giornata. I Giovanissimi Fascia B brillano nella trasferta di Felizzano con un'ottima prestazione corale. Primi sigilli stagionali per Scribe e Vilhem. In gol anche Massocco, Senise con una doppietta e Iordache.


SINTESI DELLA GARA

Bastano pochi istanti dal fischio d'inizio per capire che lo Spartak è in giornata buona: due passaggi smarcano Steffenino che guadagna il fondo e crossa per l'accorrente Takhi che non riesce però a imprimere forza nella conclusione. Al 3° Bonino conquista un prezioso pallone a metà campo e serve Senise che serve nel corridoio Massocco che, dopo il controllo, batte con freddezza il portiere in uscita siglando il gol del vantaggio gialloblù. Al 6° ancora l'asse Senise-Massocco è protagonista con il numero 11 che, dopo lo scambio, calcia di poco a lato da buona posizione. Un minuto più tardi è Danusso a smarcare ancora Massocco che non inquadra la porta da buona posizione. All'11° Barbero è scaltro a battere velocemente una rimessa laterale per Danusso che di prima intenzione crossa al centro per Senise che in acrobazia anticipa il suo diretto avversario per il 2-0. Al 16° è Steffenino ad andare vicino al gol con un pallonetto che sfiora il palo. Al 20° bello scambio tra Danusso e Steffenino che, come ad inizio partita, arriva sul fondo e crossa velenosamente con i compagni che vengono anticipati di un soffio. Al 25° il Felizzano si affaccia per la prima volta dalle parti di Cani e trova subito la rete che riapre la gara sfruttando un'indecisione dei gialloblù. Lo Spartak riparte subito e prima Danusso al 26°, poi Steffenino al 27°, calciano alto da buona posizione. Al 31° arriva il secondo squillo del Felizzano con un tiro da fuori che colpisce la traversa.

 

Nel secondo tempo, al 48° lo Spartak porta a tre le sue reti con Senise che sfrutta l'assist vincente di Massocco e realizza a tu per tu col portiere la sua doppietta personale. Sul 3-1 si rendono protagonisti soprattutto i neo entrati che hanno il merito di arrotondare il risultato. Al 58° è Scribe direttamente su punizione, battuta sul lato corto dell'area, a regalarsi il suo primo gol in categoria, poi al 64° è Iordache a siglare il 5-1 con un preciso rasoterra. Il Felizzano porta a due le sue reti e nei minuti conclusivi della gara arriva il gol di Vilhem che batte il portiere con un tocco ravvicinato dopo il tiro di capitan Danusso.

 

Al termine della gara il commento di Mister Fabrizio Baracco: "Per i primi 25 minuti siamo tornati sui livelli della gara con l'Annonese, anzi, a livello di qualità e continuità delle giocate abbiamo fatto anche meglio, poi ci siamo un po' persi dopo il loro gol, ma abbiamo finito in crescendo grazie anche all'apporto di chi è subentrato. Tutti hanno avuto un atteggiamento positivo nel giocare il più possibile la palla, compresi i difensori e Cani".

TABELLINO

Marcatori

3' Massocco (S)

11' Senise (S)

25' Gol (F)

48' Senise (S)

58' Scribe (S)

64' Iordache (S)

65' Gol (F)

70' Vilhem (S)

 

Spartak San Damiano

Cani

Barbero

Costa

Bonino

Scribe (dal 42')

Manzato

Indricut (dal 53')

Vilhem

Steffenino

Takhi

Borgogno (dal 42')

Senise

Danusso

Massocco

Iordache (dal 49')

- - - - - - - -

Penna



PARTNERS