2ª Categoria: Spartak - Salsasio 1-1

23ª giornata. Gli uomini di mister D'Urso vengono bloccati sul pareggio in casa dall'ultima in classifica. Ora non si può più sbagliare.


SINTESI DELLA GARA

Al Fausone arriva il fanalino di coda Salsasio maltrattato nell'incontro di andata a domicilio con la vittoria per 9-0. Lo Spartak cerca la terza vittoria consecutiva per continuare la marcia verso i play-off con vista primo posto in classifica. Mister D'Urso deve fare a meno ancora dell'infortunato Polga e degli indisponibili Risso, Palmisano e Pop Vasilev. Schiera in avanti la coppia Gardino-Labbate lasciando in panchina bomber Durcan.

 

L'inizio non è dei più semplici perché la squadra ospite parte forte con il coltello tra i denti per evitare la sconfitta che matematicamente li condannerebbe alla retrocessione con tre giornate d'anticipo. Nei primi 20 minuti si segnalano ben quattro occasioni, due delle quali sventate molto bene da Di Nunno, oggi alla sua 100ª presenza in gialloblù. Lo Spartak non sembra trovare gli spazi giusti fino al 25° quando Inguì trova un corridoio per Gardino che in posizione defilata entra in area di rigore lasciando partire un tiro rasoterra che infila il portiere in uscita bassa per il gol del vantaggio. Il Salsasio prova la reazione cercando di mettere in difficoltà lo Spartak che soffre in alcuni ruoli, ma porta il minimo vantaggio al 45°.

 

La ripresa è di marca gialloblù con alcune occasioni con Guerrato e Arenario che però peccano di precisione. La squadra di casa non riesce a trovare il gol del raddoppio e al 62° arriva la doccia fredda con il gol del pareggio. Uno scontro fortuito tra Di Nunno e Asllani favorisce l'attaccante ospite che pareggia. Al 76° gli ospiti potrebbero passare in vantaggio ma la traversa aiuta lo Spartak. All'82° buona occasione per Gardino che però si vede deviato il tiro in angolo. All'87° Durcan, lanciato bene da Prevosto, tira sul portiere in uscita facendo sfumare una buona occasione da gol. Inutili gli assalti alla porta del Salsasio nel finale alla ricerca del vantaggio. Finisce con un deludente 1-1 che riporta la squadra sulla terra mettendo in seria discussione i play-off.

TABELLINO

Marcatori

25' Gardino (SP)

62' Grimaldi (SA)

 

Spartak San Damiano

Di Nunno 5

Asllani 5

Di Blasio 5 (dal 65')

Gatto Monticone 5

Ion 5.5

Stocco 5

Marinetti 5

Durcan 5 (dal 65')

Inguì 5

Guerrato 5

Arenario 5.5

Gardino 5

Labbate 5

Prevosto 5 (dal 45')

------------------

Fioretto

Rabino

Gemmetto

Baracco

 

Arbitro

Sig. Marco Iarrusso

(Nichelino)

 




PARTNERS