2003: Canelli - Spartak 4-1

11ª giornata. Brusco stop con la capolista dopo una giornata iniziata male e finita peggio. Di Takhi l'unico sussulto gialloblù.


SINTESI DELLA GARA

I Giovanissimi FB si presentano al cospetto dei primi in classifica incerottati. In mattinata dà forfait Steffenino febbricitante e nel riscaldamento si fermano Barbero, Penna e Massocco che restano in panchina. A fine primo tempo abbandonerà il campo anche capitan Danusso, non al meglio fin dall'inizio.

 

Il primo tempo è a senso unico, con i padroni di casa che attaccano in continuo complice anche l'atteggiamento rinunciatario dei gialloblù. Sono numerose le occasioni sprecate per poca precisione sotto porta e serve un generoso calcio di rigore per sbloccare il risultato al 21°. Non si segnalano invece occasioni degne di nota per lo Spartak.

 

Il secondo tempo vede finalmente la prima occasione ospite già al 36° con Senise. Ma sul ribaltamento di fronte un pasticcio grossolano della difesa dello Spartak regala il più facile dei gol al Canelli. Lo Spartak reagisce subito e dimezza lo svantaggio al 42°: rimessa laterale di Cotto, preziosa spizzata di Senise che premia l'inserimento di Takhi che è bravo e svelto a calciare in rete nell'area piccola. È il miglior momento degli Spartani con Borgogno che di lì a poco calcia dalla distanza sorprendendo il portiere, ma la palla termina alta di pochissimo. Poi è Senise a calciare una punizione a lato dando l'illusione del gol. Cani tiene in partita i suoi con una bella parata d'istinto su una conclusione ravvicinata. Il Canelli negli ultimissimi minuti di gioco arrotonda il risultato siglando prima il terzo gol con un tiro da fuori e poi approfittando dell'ennesimo pasticcio fissando così il risultato finale sul 4-1.

 

Al termine della gara il commento di Mister Fabrizio Baracco: "Sono molto deluso, i ragazzi hanno giocato impauriti e senza la giusta cattiveria oltre a fare continui errori tecnici, anche nei passaggi più semplici, tutta un'altra squadra rispetto a quella arrembante di domenica scorsa. Come se non bastasse gli infortuni del pre-partita non saranno facili da smaltire".

TABELLINO

Marcatori

21' rig. (C)

38' Gol (C)

42' Takhi (S)

65' Gol (C)

69' Gol (C)

 

Spartak San Damiano

Valsania

Cani (dal 39')

Indricut

Iordache (dal 63')

Costa

Borgogno

Trinchero

Cotto

Vilhem

Manzato (dal 40')

Takhi

Senise

Danusso

Penna (dal 36')

Bonino (dal 64')

Oprea

Massocco (dal 54')

- - - - - - - -

Barbero



PARTNERS