2003: Spartak - Annonese 4-3

10ª giornata. Quinta vittoria di fila per i Giovanissimi contro una squadra che li precede in classifica. Partita vibrante ed emozionante fin da subito con i gol di Penna, Senise, Takhi e Massocco.


SINTESI DELLA GARA

Mister Fabrizio Baracco nella gara odierna registra le assenze di Costa e Trinchero, tra i convocati c'è Luca Torchio, che entrerà a gara in corso diventando il nono debuttante dell'annata 2004 della stagione.

 

La gara è posticipata di circa mezz'ora per il ritardo del direttore di gara. Lo Spartak non gestisce bene questa situazione e dopo appena un minuto è già sotto. Corner regalato per un paio di leggerezze, con l'attaccante avversario che ne approfitta e gira in rete di testa. Lo Spartak reagisce bene e al 9° crea la prima occasione da gol: Danusso batte a sorpresa una punizione servendo Senise che trova la porta, ma il portiere devia in calcio d'angolo. Dagli sviluppi del tiro dalla bandierina uno schema porta ancora Senise a calciare ma questa volta è il palo a fermare i gialloblù. Il pareggio meritato arriva un attimo dopo: Senise serve Penna al centro dell'area che si sistema velocemente la palla e batte il portiere. Al 19° la rete del vantaggio: Takhi conquista palla a centrocampo e dopo aver saltato un paio di avversari serve Senise che sembra defilarsi ma scarica in porta un bolide che si piazza all'incrocio dei pali. È il miglior momento degli spartani e al 23° arriva addirittura il terzo gol con Takhi che raccoglie una corta respinta e dal limite dell'area infila un tiro sotto la traversa. Lo Spartak continua ad attaccare e al 26° crea un'altra buona occasione con Massocco che va via al suo diretto marcatore e calcia da buona posizione trovando l'opposizione dl portiere.

 

Nel secondo tempo lo Spartak prova ad abbassare i ritmi ma l'Annonese al 46° trova il punto del 3 a 2 sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti. Riparte una gara d'attacco per i gialloblù che un minuto dopo arriverebbero al gol con un tiro di Massocco che colpisce la traversa interna, rimbalza ben oltre la linea, a detta degli spettatori meglio piazzati, poi torna in campo senza che la rete venga convalidata. Spartak a testa bassa che arriva al 4 a 2 di lì a poco: ancora Takhi sradica un pallone dagli avversari e serve Massocco che con eleganza mette a sedere il portiere e firma la sua rete personale. Con la squadra che accusa la stanchezza entrano Vilhem poi i 2004 Oprea e Torchio nel momento più importante della gara. A tre minuti dal termine l'Annonese accorcia nuovamente con un bel gol di potenza. Nel recupero l'ultimo assalto è gialloblù: Torchio lavora un buon pallone e serve Massocco che trova Oprea che si libera bene ma conclude di un soffio a lato.

 

Al termine della gara il commento di Mister Fabrizio Baracco: "Complimenti a tutti e 18 i ragazzi, per intensità, personalità e giocate a livello tecnico è stata la più bella partita di questa stagione, considerando anche la forza degli avversari che solo a dicembre ci avevano battuto 7 a 2. Cinque vittorie consecutive sono il giusto premio per un gruppo che lavora con serietà e positività da agosto, accettando senza mai una lamentela la panchina o ruoli diversi dal solito, senza dimenticare l'apporto fondamentale dei ragazzi del 2004. Adesso vedremo se avremo la voglia di continuare così per agganciare il gruppo delle migliori".

TABELLINO

Marcatori

1' Gol (A)

10' Penna (S)

19' Senise (S)

23' Takhi (S)

46' Gol (A)

49' Massocco (S)

67' Gol (A)

 

Spartak San Damiano

Valsania

Barbero

Vilhem (dal 55°)

Steffenino

Oprea (dal 56°)

Borgogno

Indricut

Cotto

Penna

Takhi

Torchio (dal 61°)

Senise

Danusso

Massocco

Iordache (dal 70°)

- - - - - - - -

Cani

Manzato

Bonino



PARTNERS