2ª Categoria: Spartak - Calliano 3-0

16ª giornata. Vittoria netta per gli uomini di D'Urso che neutralizzano i secondi in classifica di fronte al proprio pubblico.


SINTESI DELLA GARA

La lunga pausa invernale è terminata e il campionato di Seconda Categoria riprende con una gara subito di alto livello per i gialloblù di Mister D'Urso. Infatti al Fausone arriva la seconda della classe, il Calliano, che non solo ha battuto lo Spartak all'andata, ma lo ha anche estromesso dalla Coppa Piemonte in ottobre. Campo al limite della praticabilità appesantito dalla pioggia.

 

Il Calliano si presenta con un modulo molto accorto rispettando lo Spartak. I padroni di casa cercano nel limite del possibile di gestire il gioco, anche se la prima occasione è degli ospiti che approfittano di un errore difensivo. Fortunatamente il tiro dalla distanza esce a lato di poco. Risponde lo Spartak con Durcan che dal limite dell'area lascia partire un sinistro che va alto di poco. Al 18° Mosso si procura un calcio di rigore che Arenario trasforma per l'1-0. Lo Spartak gestisce il gioco non lasciando spazi al Calliano che al 38° rimane con 10 uomini per l'espulsione di Rocchi per doppia ammonizione. Proprio in inferiorità numerica la squadra ospite comincia a mettere in difficoltà la retroguardia gialloblù che però riesce a portare a termine i primi 45 minuti senza subire.

 

L'inizio di ripresa, nonostante la differenza numerica di uomini in campo, è molto equilibrata anche se al 53° Inguì, e al 56° Durcan, vanno vicino al raddoppio trovando però un bravo Ceron che respinge entrambi i tiri. Sale la pressione dei gialloblù, al 63° Mosso di testa manda il pallone sulla traversa. È il preludio al gol: Durcan aggancia in area un pallone servito perfettamente da Prevosto e segna la rete del 2-0 battendo Ceron. Al 32° la possibilità per lo Spartak di chiudere il match. L'arbitro assegna un secondo rigore ai gialloblù, stavolta un po' generoso, ma Mosso sbaglia mandando sul palo il pallone. Partita che si chiude però all'89° con il gol del 3-0 segnato da Labbate ben servito da Durcan che scavalca il portiere in uscita. Finisce così dopo 4 minuti di recupero con la vittoria dello Spartak che batte la seconda in classifica e si avvicina di molto alla zona play-off.

TABELLINO

Marcatori

18' rig. Arenario (S)

66' Durcan (S)

89' Labbate (S)

 

Spartak San Damiano

Polga 7

Asllani 6.5

Guerrato 6.5 (dal 77')

Palmisano 7

Ion s.v. (dal 87')

Risso 7

Pop Vasilev 7.5

Prevosto 7.5

Inguì 7

Marinetti 7

Arenario 7.5

Durcan 8

Mosso 7

Labbate 7.5 (dal 80')

------------------

Di Nunno

Rabino

Di Blasio

Baracco

 

Arbitro

Sig. Emanuele Lucchese

(sez. Nichelino)

 




PARTNERS