2003: S.C.A. - Spartak 2-1

5ª giornata. Altra sconfitta di misura per i Giovanissimi Fascia B che passano in vantaggio con un pimpante Enrico Massocco e giocano bene il primo tempo. La ripresa è tutta dei padroni di casa che ribaltano il punteggio.


SINTESI DELLA GARA

Mister Fabrizio Baracco nella partita odierna in un solo colpo fa esordire il settimo e l'ottavo 2004 della stagione: Indricut dall'inizio e Migliasso per tutta la ripresa.

 

L'inizio dei gialloblu è ottimo: combattono colpo su colpo a centrocampo e giocano discretamente la palla a terra. Il vantaggio arriva sugli sviluppi di un calcio d'angolo calciato da Penna: Massocco raccoglie la respinta e calcia imparabilmente di prima intenzione. È il secondo gol consecutivo per l'attaccante numero 11. Il primo tempo continua equilibrato con Valsania che respinge in angolo un tiro insidioso dalla distanza. Nell'unico minuto di recupero arriva il pareggio della squadra di casa sempre sugli sviluppi di un calcio d'angolo. 

 

Nel secondo tempo la S.C.A. cresce sempre più e attacca stabilmente nella metà campo degli spartani. Il gol arriva con i gialloblù ancora una volta poco attenti e con l'avversario più lesto a calciare a pochi passi dalla porta. La grande occasione per il pareggio la costruisce Massocco, ormai al termine della gara, con la palla che supera anche il portiere ma che è salvata sulla linea da un difensore.

 

Mister Fabrizio Baracco a fine partita commenta: "La sconfitta è meritata, abbiamo tenuto molto bene per tutto il primo tempo, ma nel secondo tempo siamo stati meno lucidi e abbiamo fatto troppo poco con la palla nei piedi. Nonostante questo abbiamo preso i due gol come sempre con la difesa schierata, un calcio d'angolo e una rimessa laterale ci sono costati la partita; dovremmo fare più attenzione e voler fortemente non prendere gol. Per il resto ci siamo difesi bene con ben quattro 2004 tra portiere e difensori che han fatto bella figura. Borgogno oggi mi è piaciuto molto e insieme a Penna, Takhi e Massocco hanno fatto molto bene. In attacco non abbiamo mai fatto la giocata giusta, né per tempi né per spazi di gioco, molta confusione e poca convinzione, cambieremo sicuramente qualcosa in vista della prossima partita".

TABELLINO

Marcatori

11' Massocco (SP)

35' Gol (SCA)

59' Gol (SCA)

 

Spartak San Damiano

Valsania

Barbero

Vilhem (dal '55)

Costa

Migliasso (dal '36)

Borgogno

Trinchero

Indricut

Penna

Steffenino

Cotto

Takhi

Massocco

- - - - - -

Cani

Danusso

Bonino

Manzato

Iordache



PARTNERS