2ª Categoria: Spartak - Mezzaluna 2-0

14ª giornata. Dopo lo stop di giovedì scorso, gli uomini di D'Urso ritrovano subito la vittoria e si avvicinano alla zona play-off.


SINTESI DELLA GARA

Non si è fatto in tempo ad archiviare il Girone di andata che si riparte subito forte con quello di ritorno. Al Fausone arriva il Mezzaluna di Villanova, 5° in classifica con 5 punti di vantaggio sui gialloblù. Per lo Spartak è la grande occasione per poter avvicinare a soli 2 punti l'ambito ultimo posto per accedere ai play-off. Per mister D'Urso non è semplice viste le squalifiche dei due centrali di difesa, Rabino e Ion, e le ormai solite assenze di Labbate, Gemmetto e Di Blasio.

 

Inizio a ritmi bassi con leggera supremazia dello Spartak. Il primo acuto è però del Mezzaluna che all'8° usufruisce di un bel calcio di punizione che però Polga fa suo con un po' di affanno. I gialloblù reagiscono e trovano il vantaggio al 14° con Mosso ben servito da Arenario. Il numero 10 gialloblù salta il portiere e insacca di destro. Risponde il Mezzaluna solo al 31° quando di testa l'attaccante ospite sfiora il palo alla destra di Polga. Lo Spartak trova il raddoppio con Marinetti, ma l'arbitro annulla per dubbio fuorigioco. Il primo tempo si chiude con gli ospiti più avanzati alla ricerca del pareggio.

 

La ripresa parte subito bene. Al 50° tocca al debuttante Risso andare a segno con un bel colpo di testa sfruttando il cross di Durcan dalla bandierina. Il 2-0 dà modo ai gialloblù di gestire la gara. Il Mezzaluna prova qualche offensiva e lo Spartak agisce di rimessa. Al 65° una punizione pericolosa per gli ospiti che colpiscono la traversa con Alovisi. Al 71° Inguì viene ben servito eludendo il fuorigioco, supera il portiere, ma calcia male non sfruttando l'occasione. Al minuto 82° tocca a Polga dover intervenire chiudendo la propria porta ed evitando il gol del 2-1. Nel finale Gardino prova con un tiro al volo di trovare il solito gran gol, ma la palla esce fuori di poco.

 

Torna alla vittoria lo Spartak: play-off a soli 2 punti. Ora il meritato riposo per la pausa invernale. 

TABELLINO

Marcatori

14' Mosso (S)

50' Risso (S)

 

Spartak San Damiano

Polga 8

Palmisano 7

Stocco 6

Parasiliti 6 (dal 30')

Risso 7.5

Asllani 6.5

Inguì 6.5

Baracco s.v. (dal 81')

Marinetti 6.5

Arenario 7

Guerrato 6.5

Durcan 6

Gardino 6 (dal 83')

Mosso 6.5

------------------

Di Nunno

Gatto Monticone

Pop Vasilev

Prevosto

 

Arbitro

Sig. Mattia Verardo

(sez. Torino)

 




PARTNERS