2ª Categoria: Valfenera - Spartak 1-0

5ª giornata. Ancora una sconfitta per i gialloblù di mister Antonio D'Urso che non riescono a uscire dalla crisi.


SINTESI DELLA GARA

Quando una stagione nasce storta si nota da tanti piccoli episodi negativi che in altre stagioni non si vedevano. In un partita giocata bene dai gialloblù, basta un errore dell'arbitro per far andare a casa i ragazzi con zero punti.

 

Lo Spartak scende in campo nella trasferta di Valfenera con la consapevolezza che sbagliare l'ennesima partita lo farebbe entrare in un tunnel senza uscita. Senza alcuni squalificati e con il morale basso, gli uomini di D'Urso partono convinti e, nonostante un'indecisione iniziale dove, in contropiede, i padroni di casa vanno vicino al gol fermati solo da uno strepitoso Polga, tengono il pallino del gioco andando a colpire la traversa al 10° con Durcan. Il Valfenera resiste alle offensive dei gialloblù e cerca sempre di ripartire in contropiede. Dal 37° show del duo d'attacco spartano. Alternandosi, prima Durcan e poi Gardino per ben due volte a testa impegnano seriamente il portiere avversario sempre pronto a respingere. Bellissimo il tiro al volo di Gardino ben servito da Durcan. Finisce 0-0 il primo tempo con lo Spartak che avrebbe meritato di più.

 

Nella ripresa la partita risulta più equilibrata. Al 49° grossa occasione con Durcan che si fa respingere la conclusione tutto solo di fronte al portiere. Unico ulteriore sussulto il gol dei padroni di casa che sfruttano una punizione con Potenza che in doppia battuta batte Polga. Da segnalare che sulla punizione fatta ripetere dall'arbitro, lo stesso ha tratto in inganno i gialloblù chiedendo di attendere il fischio che non è mai arrivato. Da quel momento arbitro in tilt e partita compromessa dalla solita direzione abbastanza incompetente.

 

Finisce così con la terza sconfitta consecutiva che lascia all'ultimo posto una squadra che meriterebbe molto di più.

 

 

TABELLINO

Marcatori

64' Potenza (V)

 

Spartak San Damiano

Polga 6.5

Gemmetto 6

Asllani 6

Stocco 6

Prevosto s.v. (dal 83')

Rabino 6

Arenario 6

Marinetti 6

Baracco 6

Inguì 6 (dal 70')

Pop Vasilev 6.5

Gardino 6

Labbate s.v. (dal 75')

Durcan 6

------------------

Di Nunno

Parasiliti

Gatto Monticone

Gherasim

 

Arbitro

Sig. Matteo Servadio

(sez. Nichelino)

 




PARTNERS