2004: SCA - Spartak 3-2

1ª giornata. Debutto piuttosto amaro in campionato per i ragazzi di mister Daniele Baracco che vengono sconfitti dopo più di un anno di imbattibilità.


SINTESI DELLA GARA

Primo tempo molto equilibrato. Lo Spartak comanda il gioco mentre la SCA è pronta per le ripartenze. Sono almeno cinque le palle-gol create ma purtroppo solo 2 vengono concretizzate. I gialloblù passano in vantaggio con Senise: bel lancio di Torchio per la punta che supera in velocità il difensore, salta il portiere e fa gol. Dopo soli 2 minuti svarione difensivo di Migliasso che permette alla SCA di pareggiare. Bella la reazione dello Spartak con Senise che, dopo una bella azione, passa la palla a Fusetti per il 2-1. Ancora Fusetti solo davanti alla porta tira addosso al portiere per ben due volte in pochi secondi. Il pareggio avviene su calcio di rigore che dapprima l'arbitro non concede ma è lo stesso portiere Valsania ad ammettere il contatto con l'avversario.

 

Secondo tempo di blackout per lo Spartak. Dopo l'ennesimo errore di Migliasso che porta allo svantaggio, non c'è alcuna reazione gialloblù e la SCA realizza ancora 2 gol identici con palla lunga per l'attaccante trovato solo davanti al portiere.

 

Terzo tempo con solo lo Spartak in campo ma che non riesce a concretizzare quanto creato.

 

A fine gara mister Daniele Baracco commenta: "Tanta delusione per come ha giocato la squadra; poca grinta, poca determinazione e alcuni comportamenti sbagliati da parte dei ragazzi. Il calcio è bello perché ogni settimana dà l'opportunità di riscattarsi e sicuramente sabato si vedrà uno Spartak diverso".

TABELLINO

1° Tempo: 2-2

Senise, Fusetti

 

2° Tempo: 3-0

 

3° Tempo: 0-0

 

 

Spartak San Damiano

Valsania

Ferrero

Oprea

Trinchero

Calabrese

Migliasso

Indricut

Torchio

Scribe

Senise

Fusetti

Gazzara

E. Pisapia

G. Pisapia



PARTNERS