2001: San Giacomo Chieri - Spartak 4-0

5ª giornata. Sconfitta pesante per i gialloblù che nella trasferta chierese appaiono irriconoscibili.


SINTESI DELLA GARA

La partita inizia bene per lo Spartak che prende in mano il gioco e gioca nella metà campo dei padroni di casa senza però trovare sbocchi nella manovra

Al primo affondo chierese arriva il gol: l'attaccante riceve palla in mezzo a tre uomini, si libera con una finta di Lamberti e batte Scaglione con un sinistro sul primo palo. La reazione è sterile ed è il San Giacomo a farsi sempre più pericoloso. Poco dopo la metà del primo tempo arriva il raddoppio sugli sviluppi di un corner. La difesa tarda a salire e l'attaccante in posizione regolare controlla e batte il portiere.

 

Nella ripresa non si registrano azioni per gli ospiti mentre i padroni di casa sembrano amministrare. L'arbitro deve intervenire sempre più spesso per i numerosi falli che vengono commessi. Lo Spartak non riesce a costruire nessuna azione da gol anche se Dediero ci prova in tutti i modi lottando su ogni pallone. Al 63° minuto un pallone innocuo in area diventa letale: Trinchero svirgola il rinvio che finisce sui piedi dell'attaccante per il 3-0.

Gli animi si scaldano e Signorello ne fa le spese. All'ammonizione ricevuta, il terzino gialloblù reagisce applaudendo l'arbitro che non esita ed estrae immediatamente il rosso.

Il San Giacomo approfitta della superiorità numerica e fa poker su uno schema su calcio di punizione che coglie la difesa impreparata.

 

Finisce così con la sconfitta più larga degli ultimi anni, ad esclusione della gara di ritorno dello spareggio regionale a Borgosesia (5-0).

Sabato al "Norino Fausone" arriva il Canelli, gara che offre subito l'occasione giusta per il riscatto.

TABELLINO

Marcatori

11' Gol (SGC)

28' Gol (SGC)

63' Gol (SGC)

71' Gol (SGC)

 

Spartak San Damiano

Scaglione

Torchio N. (dal 67')

Lamberti

Trinchero

Cordero

Signorello

Buriasco

Cozminca (dal 60')

Torchio A.

Dediero

Montrucchio

Guglielmi

Sallaku

Vilhem (dal 52')



PARTNERS