Coppa Piemonte: Valfenera - Spartak 1-2

Vittoria esterna in rimonta nel primo turno di Coppa Piemonte a Valfenera.


SINTESI DELLA GARA

Mister D'Urso effettua un po' di cambi rispetto alla partita di Campionato disputata a Villanova.

 

L'inizio di partita è equilibrato. Col passare dei minuti lo Spartak prende campo e comincia a creare azioni che però non hanno mai un buon esito. La prima azione pericolosa creata dai gialloblù e al 15°: Arenario batte una punizione col pallone che attraversa l'intera area, Durcan posizionato sul secondo palo colpisce mandando il pallone sull'esterno della rete. Al 31° la beffa. Da un'azione di centrocampo nasce il gol dei padroni di casa con la complicità della difesa ospite.

Lo Spartak non ci sta e reagisce subito. Arriva qualche tiro dalla distanza prima con Pop Vasilev e poi con Durcan però senza fortuna. Fortuna che arriva al 44° quando Arenario con un lancio in avanti trova impreparato il portiere di casa che non trova il pallone; è lesto Pop Vasilev ad impossessarsi della sfera e a calciarla nella porta vuota per l'1-1 che sancisce la fine del primo tempo.

 

La ripresa si apre con Pop Vasilev che entra in area di rigore e viene steso. Rigore per i gialloblù battuto con perfezione da Arenario che porta sul 2-1 lo Spartak. La squadra di casa si butta in avanti alla ricerca del pareggio lasciando qualche spazio agli ospiti che vanno vicino al gol in molte occasioni. In mezzo alle tante azioni gialloblù da segnalare una grande parata di Polga che mantiene il risultato di vantaggio. Il finale è pirotecnico: i gialloblù creano tantissime occasioni trovando il portiere di casa pronto sia sul tiro di Labbate che di Baracco appena entrato.

 

Finisce così 2-1 per lo Spartak che sale a 3 punti raggiungendo il Calliano in vetta. I gialloblù sono pronti per lo scontro decisivo del 5 ottobre al Norino Fausone.

TABELLINO

Marcatori

31' De Leo (V)

44' Pop Vasilev (S)

47' rig. Arenario (S)

 

Spartak San Damiano

Polga 6.5

Palmisano 7

Parasiliti 6.5

Prevosto 6.5 (dal 72')

Ion 6.5

Stocco 7

Arenario 6.5

Pop Vasilev 7.5

Marinetti 7

Guerrato 7

Baracco 6.5 (dal 89')

Durcan 6

Gardino 6.5

Labbate 6.5 (dal 54')

------------------

Di Nunno

Rabino

Gatto Monticone

Bova

 

Arbitro

Sig. Castello




PARTNERS