Risultato positivo in amichevole

Pro Villafranca - Spartak 1-2

Il successo in trasferta è incoraggiante ma la prestazione non esalta mister D'Urso. Decisivi Durcan e Gardino.


Il caldo afoso la fa da padrone e si gioca sul campo principale in erba.

 

Dopo un inizio abbastanza incoraggiante, con due buone occasioni per i gialloblù con Durcan e Gemmetto vicinissimi ai gol, arriva al 14° il vantaggio del Villafranca che approfitta di un'indecisione difensiva. Vantaggio che dà coraggio ai padroni di casa che cominciano a giocare meglio dei gialloblù che appaiono molli e con idee confuse, ma che comunque riescono a portare all'intervallo il misero svantaggio anche se con un pizzico di rammarico perché proprio al 45° Durcan sciupa da buona posizione.

 

Ripresa più equilibrata e a ritmi lenti per via del caldo. Non si annotato pericolose azioni da gol da entrambi le parti. Equilibrio rotto al 75° quando Marinetti lancia Durcan al limite del fuorigioco, il quale a tu per tu col portiere mette il pallone in rete dopo averlo dribblato. Il Villafranca reagisce, ma trova Polga sulla propria strada che abbassa la saracinesca difendendo la propria porta.

Al 90° la doccia fredda per i padroni di casa. Di Blasio va via sulla fascia sinistra e mette in mezzo per Gardino che spinge il pallone in rete per il gol della vittoria.

 

Finisce così 1-2 ma poche le note positive. Da rivedere alcuni ruoli centrali.


PARTNERS