2007 Gialli: Spartak - Colline Alfieri 3-1

I Pulcini 2007 gruppo Giallo vincono il recupero di campionato casalingo in modo netto e convincente.

Parziali: 0-0, 2-1, 4-0.


Prima gara stagionale giocata nel campo in erba naturale dello stadio "Norino Fausone" e grandissima prestazione di tutti gli otto convocati del gruppo Giallo.

 

Nel primo tempo lo Spartak prende in mano la partita e inizia ad attaccare sistematicamente con azioni che partono dalla destra con Daniele per poi liberare sulla sinistra Federico e terminare con la conclusione o il cross centrale per Stefano, ma il bravissimo portiere ospite si supera in più occasioni e negli altri tiri la mira non è precisa. E dove non arriva il portiere, sono i pali e le traverse a negare il più che meritato gol ai gialloblù. Stefano e Federico colpiscono il montante addirittura due volte nella stessa azione e poco dopo Daniele scheggia la traversa dalla distanza.

Il Colline Alfieri si rende pericoloso solo con un paio di contropiedi ben fermati da Emanuel.

 

Nella ripresa Matteo prende il posto del capitano Emanuel, Trevis si posiziona in attacco e Niccolò sostituisce il cugino Federico a sinistra. Cambiano gli interpreti ma non cambia il sistema di gioco e finalmente arriva il gol. Matteo anticipa l'attaccante e serve Niccolò che porta in vantaggio i gialloblù con un mancino precisissimo. Poco dopo si potrebbe subito raddoppiare ma il tiro di Daniele sfiora il palo. Tutto va a gonfie vele ma basta un calo di attenzione e gli ospiti colpiscono subito: su un errore in ripartenza l'attaccante viene lasciato solo e immediatamente servito per il pareggio.

Negli ultimi 5 minuti lo Spartak si spinge in avanti per ritrovare il vantaggio e si espone maggiormente ai contropiedi avversari ma viene premiato: sugli sviluppi di un calcio d'angolo Niccolò è bravo a lottare su un pallone difficile e dopo un rimpallo anticipa il portiere e insacca.

 

Nel terzo e ultimo tempo i gialloblù dominano il gioco e vanno in gol con Stefano (che precedentemente aveva colpito anche un palo) e con Emanuel. Samuele si supera con una parata decisiva nell'unico tiro ricevuto e Niccolò colpisce l'ennesimo incrocio dei pali con un sinistro potente. Poi viene fuori la tecnica di Daniele che realizza una doppietta in pochissimi minuti e chiude la partita. Nel finale Trevis potrebbe segnare ancora ma il difensore riesce in più occasioni a ribattere i suoi tiri.

 

Sabato trasferta ad Asti ospiti della Nuova S.C.O.


PARTNERS