Esordienti 2003: Un positivo utimo test

Spartak - Montatese 2-1

Ottime indicazioni nell'ultima amichevole prima del campionato.

Tanti gol ed emozioni, ma un finale in calo. Parziali: 2-1, 1-0, 0-1.


I ragazzi di mister Baracco Fabrizio concludono con una bella vittoria contro la Montatese la loro preparazione invernale. Sabato prossimo, nella prima partita del nuovo campionato, affronteranno i pari età del Neive, vittoriosi contro i gialloblù ad inizio ottobre.

 

Baracco registra le assenze di Massocco e Costa, coglie l'occasione per far “debuttare” quattro giocatori dell'annata 2004: Valsania tra i pali, Scribe, Calabrese e Pisapia Gabriele a centrocampo e vota la squadra all'attacco come successo poche volte quest'anno.

L'inizio degli Spartani è ottimo, sia Penna che Pisapia, serviti da Danusso, riescono nei primi minuti a sfondare sugli esterni, ma in entrambe le occasioni è bravo il portiere avversario a dire no.

Il primo gol arriva al 10°: Scribe serve molto bene nello spazio Pisapia che accelera, rientra sul destro e con un gran tiro batte il portiere.

Per il raddoppio servono altri 5 minuti: Penna imita Scribe e serve un'ottima palla in profondità per Steffenino che si invola verso il portiere e lo batte con un preciso tiro nell'angolino.

La Montatese non molla e trova il gol dopo pochi minuti. E' 2-1 alla fine del tempo.

 

Nel secondo tempo lo Spartak colleziona un'occasione dietro l'altra, soprattutto con Cotto che si ritrova per ben quattro volte lanciato a rete a tu per tu col portiere, ma un po' la sfortuna e un po' l'imprecisione gli impediscono la gioia del gol.

L'azione più bella della partita arriva a metà del tempo e la firmano Steffenino, Cotto e Danusso con quest'ultimo che calcia in porta, ma trova il portiere pronto alla parata.

Il terzo gol lo realizza Penna che è bravissimo a trasformare in rete una respinta della difesa con un gran tiro al volo che si infila sotto la traversa.

 

Il terzo tempo lo Spartak appare più stanco e con meno idee, le occasioni tardano ad arrivare ed è brava la Montatese a ritornare in partita con un gol dopo 6 minuti che rende la partita viva e accesa fino all'ultimo.

 

Mister Baracco a fine partita dichiara: “Sono molto contento; oggi abbiamo fatto meglio del solito in fase offensiva, però anche in difesa Cotto, Iordache, Vilhem e Manzato sono stati sempre molto attenti, aiutati come sempre, da un generoso Torchio. I 2004 ci hanno dato una mano come al solito e li ringrazio. Sabato attendo con curiosità la partita contro il Neive, loro sono forti, ma noi sappiamo di essere migliorati rispetto alla gara di ottobre”.


PARTNERS