Pulcini 2007: S.G.Riva - Spartak 1-1

XXXIV Pulcino di Pasqua (1ª Fase)

Iniziano con un pareggio i Pulcini 2007 di mister Lanaro. Una prestazione non eccezionale e un po' di sfortuna hanno impedito di portare a casa la vittoria.


La prima giornata della prima fase del XXXIV Pulcino di Pasqua 2016 termina con il risultato di 1-1.

Un buon punto conquistato contro un San Giuseppe Riva molto dinamico e brillante che ha giocato meglio dei gialloblù ma sono state dello Spartak le occasioni da gol migliori.

La formazione di Alessandro Lanaro era oggi composta dai due portieri Samuele e Valerio, da Stefano, Daniele, Robert, Angelo, Emanuel e capitan Alessio.

 

Nel primo tempo arrivano entrambi i gol del match. Passa in vantaggio lo Spartak con un gran tiro dalla distanza di Stefano dopo un rinvio sbagliato del portiere. Nello stesso modo arriva il pareggio: Valerio serve involontariamente l'attaccante avversario che insacca da pochi passi.

Gli ospiti hanno altre buone occasioni per ritornare in vantaggio ma sia Angelo che Stefano non riescono a inquadrare la porta con conclusioni troppo affrettate.

 

Nella ripresa è la squadra padrone di casa che ha il pallino del gioco mentre i gialloblù si limitano al contropiede. Daniele riesce a dare la giusta copertura in difesa e far ripartire le azioni pescando immediatamente i compagni in attacco. Sono però pochissime le occasioni da gol, la più ghiotta è di Robert che supera due avversari ed effettua un bel cross a centro area dove Alessio viene anticipato di un soffio.

 

L'ultimo tempo è di marca gialloblù. Stefano sfiora la doppietta con un altro missile che impatta sulla traversa e rimbalza sulla riga prima di essere bloccato dal portiere.

Nell'ultimo minuto Angelo si trova a tu per tu col portiere e il suo diagonale potente finisce sul palo.

 

Nonostante una partita poco brillante sul piano atletico, lo Spartak ha lottato su tutti i palloni e ha saputo concedere poco agli avversari.

La prossima gara di questo torneo è prevista per domenica 24 gennaio contro la SCA.


PARTNERS