Esordienti 2003: Amichevole a Montiglio

CMC Montiglio - Spartak 2-2

Prima amichevole del 2016. Alcune distrazioni impediscono di raggiungere la vittoria. Molti spunti offensivi degni di nota: partita divertente.


Primo impegno per la squadra di Baracco che dopo la pausa natalizia ed un solo allenamento sulle gambe sfidano in trasferta la squadra del CMC Montiglio formata da una mista 2002 e 2003.

Ne nasce una bella partita con tante occasioni, tutte per lo Spartak nel primo tempo. A segnare però è soltanto Massocco, che sugli sviluppi di un calcio d'angolo ben calciato da Penna, batte il portiere con un preciso tiro dal dischetto del rigore.
Il CMC trova il pareggio a fine tempo nell'unica occasione creata.

Il secondo tempo è giocato male dai gialloblu che capitolano 4 volte su altrettante disattenzioni evitabili e si fanno innervosire dal gioco "maschio" degli avversari.
Ne fa le spese Penna che viene toccato duro, da dietro alla caviglia, il numero 7 riuscirà a finire la partita e risulterà come al solito tra i migliori, ma non si sa quando potrà tornare in campo.
Il secondo gol lo sigla Danusso che sfrutta al massimo una punizione dal limite dell'area, per lui è l'ennesimo gol su calcio piazzato di questa stagione.

Nel terzo tempo lo Spartak è un diesel, arriva a creare tantissimo soprattutto negli ultimi 10' di gioco.
L'unico gol del tempo lo siglia Costa ed è festeggiato doppiamente dai compagni perché si tratta del suo primo gol stagionale. È Penna a ispirare l'azione con un ottimo spunto sulla destra.
Anche Cani diventa protagonista della partita: il numero 1 gialloblu si supera parando e bloccando un rigore generosamente assegnato per un fallo di mano.

A fine gara mister Baracco dichiara: "Ho visto fare buone cose dai miei ragazzi, ovviamente mi spiace per loro per il risultato ma io sono contento. Ad inizio partita ho chiesto loro di giocare la palla il più possibile senza paura e così hanno fatto. Abbiamo giocato 3 tempi da 25' e nonostante fossimo contati abbiamo tenuto molto bene, in più ho voluto metterli in difficoltà cambiando 3 moduli di gioco. Sono contento per i tre autori del gol, sono ragazzi che si impegnano sempre molto e se lo meritano. Spero che l'infortunio di Penna non sia grave."

PARTNERS