2ª Categoria: Sexadium - Spartak 0-0

13ª giornata. Ottimo pareggio sul campo della capolista.


Ottima prestazione per i ragazzi di Mister Barbera che inchiodano sullo 0-0 la capolista Sexadium nell'ultima giornata di andata del Campionato di Seconda Categoria. Su di un bel campo sintetico lo Spartak ha interpretato un’ottima gara dal punto di vista difensivo senza tuttavia rinunciare a proporre gioco ed ha dimostrato ancora una volta di meritare l'alto piazzamento in classifica che li vede in piena lotta per i playoff, una posizione che i gialloblù cercheranno di rafforzare sempre di più di giornata in giornata.


Un primo tempo molto equilibrato con le due squadre sempre molto attente. Uno Spartak coraggioso nei primi 20 minuti che prova a costruire giocando quasi a viso aperto con i padroni di casa che in due occasioni cercano di colpire con ripartenze veloci. Al 9° una discesa sulla corsia sinistra dei gialloblù viene sventata in angolo da Ion, mentre al 12° il tiro dalla distanza non inquadra nemmeno la porta con Polga ben attento. Ma sono proprio i gialloblù ad andare più vicino al goal nei primi 45 minuti. Al 16° una bella punizione di Durcan viene deviata a lato dal bravo portiere di casa. Il primo tempo si trascina al termine senza altre emozioni rilevanti.


Nella ripresa subito pericoloso lo Spartak con Baracco F. che una volta entrato in area di rigore da posizione defilata lascia partire un bel destro ben respinto dal portiere. Sexadium pronto a reagire e a dimostrare che non è primo in classifica a caso. In 6 minuti sale in cattedra Polga che prima interviene a bloccare un tiro dal limite dell'area, al 9° si tuffa a deviare in angolo un pallone calciato con violenza e al 12° si ripete con lo stesso epilogo. Porta inviolata e pallone in angolo. Lo Spartak non si lascia intimorire e si difende alla grande. Ben messo in campo, i ragazzi dimostrano carattere e crescita mentale. Al 16° ancora Baracco F. prova ad impensierire il portiere avversario ancora una volta bravo a deviare da sotto la traversa il pallone ben calciato dal gialloblù. Dal successivo angolo Ion di testa sfiora il goal, mandando alto di poco il pallone. Il Sexadium corso il rischio arretra leggermente e cerca di controllare il gioco senza rendersi più pericoloso fino al 76° quando lo Spartak rimane in dieci per l'espulsione per doppia ammonizione di Calabresi. Spartak barricato dietro e Sexadium alla ricerca del goal. All'88° Polga chiude ancora una volta la porta sventando un'azione e al 93° ultimo brivido con un colpo di testa spedito sopra la traversa da posizione ravvicinata.


Finisce così 0-0, un risultato giusto che ha visto le due squadre giocare alla pari e con le distanze rimaste invariate. Da domenica il giro di boa. Comincia il ritorno su di un campo difficile come quello della Fulvius.


RISULTATI 13ª GIORNATA

Sexadium 0 - 0
Spartak
Calliano
3 - 2
Junior Pontestura
Cortemilia
1 - 0 Bistagno
Fulvius 1908
1 - 1 Motta
Monferrato
1 - 2 Don Bosco Asti
Ponti Calcio
1 - 2 Bergamasco
Quargnento
1 - 1 Castelletto Monf.

14ª GIORNATA (13/12/15 - h. 14:30)

Fulvius 1908
-
Spartak
Cortemilia
- Bergamasco
Sexadium
- Bistagno
Calliano
- Castelletto Monf.
Ponti Calcio
- Junior Pontestura
Don Bosco Asti
- Motta
Monferrato
- Quargnento

CLASSIFICA 13ª GIORNATA

 Squadra
Punti
 Sexadium 30
 Junior C. Pontestura 28
 Bergamasco 27
 Spartak San Damiano 26
 Don Bosco Asti 21
 Castelletto Monferrato 20
 Cortemilia 20
 Ponti Calcio 19
 Calliano 15
 Monferrato 11
 Motta Piccola California 11
 Fulvius 1908 10
 Bistagno Valle Bormida 7
 Quargnento Alessandria 5

* una gara in meno



PARTNERS