CSI: Spartak Athl. Granata - Duomo Chieri 9-1

Pioggia di gol per l'Athletic di mister Maltese che si rilancia alla grande dopo gli ultimi pareggi.


Grande partita dei granata, compatti e uniti. Modulo azzeccato da mister Maltese che permette di chiudere la gara già nel primo tempo.


Vantaggio che arriva al primo minuto con un tiro al volo di Giudice. Il raddoppio è di Sanfilippo direttamente su calcio di punizione dai 25 metri. Qualche minuto più tardi trova un passaggio filtrante a giro di esterno per Stoica che calcia incrociando di collo pieno e trova il 3-0.

I chieresi accorciano le distanze con una rete in mischia ma non passa nemmeno un minuto e un cross di Capra permette a Pintilie di trovare il quarto gol che fa terminare il primo tempo sul 4-1.


Nella ripresa lo Spartak Athletic Granata dilaga. Stoica trova un facile gol dopo una bellissima triangolazione a metà campo e Giudice fa doppietta poco più tardi. Ecco che arriva anche la tripletta per Stoica che esulta e lascia il campo per l'ingresso di Butticè.

Ci sono applausi anche per Durcan che compie una bella parata su uno sporadico tentativo del Duomo Chieri. Ci pensa Capra a chiudere i conti con una doppietta finale che fissa il risultato sul 9-1.


A fine gara Maltese e Capra dichiarano: "E' stata una gara straordinaria. Siamo più forti che mai. La giusta gara da dedicare a Daniele Barbera. Ti siamo vicini".

Da segnalare che i granata hanno giocato col lutto al braccio per la scomparsa del papà di mister Barbera, allenatore della prima squadra.