UISP: Spartak - Castiati 0-1

Prima sconfitta stagionale per la formazione di mister Palazzolo.


La gara tra Spartak e Castiati giocata a Gorzano è finita con gli ospiti vincitori per 1 a 0.


Nei primi 20 minuti del primo tempo le due squadre si sono affrontate a viso aperto ma giocando prevalentemente a centrocampo senza avere il sopravvento l'una sull'altra.

Ma verso la metà del primo tempo succedeva qualcosa che avrebbe cambiato l'esito della partita: l'arbitro diventava protagonista cominciando a fischiare falli ripetutamente a sfavore dei gialloblù senza riuscire a tenere in mano la partita. Franco Lorenzo subiva una testata in area e rincorereva l'avversario spintonandolo. A quel punto l'arbrito invece di sanzionare entrambi, espelleva solo Lorenzo.

Nonostante lo Spartak fosse in inferiorità numerica, riusciva comunque a ribattere le azioni degli avversari finendo il primo tempo senza sussulti.


Il secondo tempo ricominciava come era finito il primo. Ancora un cartellino rosso e ancora per un giocatore dello Spartak.

Seconda ammonizione (un po' troppo forzata) ed espulsione per Norman Cherio. Per il direttore di gara erano invece inspiegabilmente senza sanzione due interventi da tergo su Perosino involato sulla fascia.

A metà del secondo tempo arriva il gol decisivo. Lancio da centrocampo e incomprensione tra il portiere e un difensore dello Spartak: la punta del Castiati insacca il vantaggio con un pallonetto.

I padroni di casa non concedono altre occasioni seppur in nove contro undici anzi, reclamano un rigore su un dubbio atterramento di Perosino in area.


Risultato a parte, è stata una gara ben giocata e resta l'amarezza per averla terminata senza punti conquistati. In classifica Spartak e Castiati sono ora in vetta appaiate.

Prossima gara a Montechiaro per rifarsi subito dopo la delusione odierna.