CSI: Sporting S. Giuseppe - Spartak Athl. Granata 1-1

Finisce in parità la partita decisiva per il 1° posto in classifica.


Lo Spartak Athletic Granata attacca con giocate filtranti per Stoica e Giudice, gli attaccanti titolari, che cercano di sbloccare il risultato.

Al 10° palla buona servita da Sanfilippo per Stoica che con uno stop elegante di petto scarta due difensori e calcia al volo trovando un gran gol. Esultanza incontenibile da parte di tutta la squadra.

Al 30° su un calcio d'angolo di Capra lo Sporting si chiude tutto in difesa: i granata giocano corto su Giudice cercando uno schema e dal cross ribattuto il pallone arriva sui piedi di Pintilie che calcia al volo trovando la porta ma anche il guantone del portiere che esulta come se avesse segnato. Parata eccezionale.

Gli ospiti cercano il 2° gol con un'azione tra Giudice, Sanfilippo e Capra che serve Stoica: dribbling su due difensori e gran tiro che si infrange sulla traversa. Si va negli spogliatoi con il vantaggio.


Nella ripresa il gioco si fa veloce ma i granata non mollano. I grandi interventi di Dobra, Rahoui e Kiptiu tengono la difesa compatta e pronta. Al 50° inizia la girandola delle sostituzioni: esce Kiptiu ed entra Luka facendo il suo esordio con la maglia dello Spartak Athletic Granata.

Al 60° lo Sporting attacca e trova il calcio d'angolo da cui scaturisce il gol: cross perfetto per l'inserimento del centrocampista che di testa trova il pareggio.

La partita si scalda con giocate più aggressive e vivaci. L'ultima occasione vede Giudice mettere un pallone sulla testa di Stoica che sfiora ma non inquadra la porta.


I complimenti vanno a tutti i granata, ma l'uomo partita è Dobra con grandi giocate e interventi difensivi impeccabili. Il mister e il capitano a fine gara dichiarano: "Ringraziamo Butticè, Ventura, Chtakir, Rega, Marini e Luka per la disponibilità in panchina entrando a partita in corso con entusiasmo. Stiamo facendo gruppo ed è la cosa più importante. Bravi ragazzi."