Giovanissimi: Spartak - Asti 1-0 (3-0)

8ª giornata di campionato. Vittoria prevedibile ma troppo sofferta per i 2001. Andrea Torchio decisivo.


Dopo il vittorioso recupero di quattro giorni fa contro il Solero, oggi ci si aspettava una gara facile e ricca di gol contro l'Asti ultimo in classifica, invece la difficoltà nel trovare il gol del vantaggio è stata tanta, addirittura troppa.

 

Il primo tempo parte bene. Si capisce subito che gli ospiti si chiudono a riccio alla ricerca del loro primo punto in campionato e lo Spartak fa la partita nella metà campo offensiva.

I tiri in porta però faticano ad arrivare perchè sia Montrucchio che Sallaku non hanno la stessa brillantezza mostrata mercoledì e gli spazi sono limitati.

Negro colpisce un palo direttamente da calcio d'angolo e Sallaku spara addosso al portiere la vera grande occasione di tutto il primo tempo. Prima del riposo Guglielmi non inquadra la porta su calcio di punizione.

 

Nella ripresa le cose non cambiano e Guglielmi al 7° spreca una clamorosa palla gol calciando alto il pallone da ottima posizione. Negro cerca l'angolino ma il portiere devia in corner.

La porta sembra stregata ma al 13° Andrea Torchio, oggi capitano, si inventa un bolide al volo di sinistro che colpisce la traversa e si insacca alle spalle del portiere. E' il vantaggio che dà tranquillità ai gialloblù che non calano il ritmo anzi lo aumentano.

Il nuovo entrato Pavlov in 10 minuti si costruisce e fallisce tre ottime occasioni.

A due minuti dal termine un rimpallo crea una palla gol per l'Asti ma per fortuna l'attaccante spreca a pochi passi dalla porta di Cherio.

Nel finale Franco sfiora il gol con un tiro dalla distanza di sinistro ma è l'ultima azione della gara che termina col punteggio di 1-0.

 

Lo Spartak resta secondo a 4 lunghezze dalla capolista Colline Alfieri; il Canelli vince e segue a un punto mentre Annonese e San Domenico perdono contatto pareggiando fra di loro.

Domenica trasferta sul difficile campo del Torretta per continuare la rincorsa ai primi posti che valgono la qualificazione diretta ai regionali.


In data 22 ottobre 2015 il giudice federale decreta il 3-0 a tavolino per lo Spartak San Damiano a causa dell'utilizzo da parte dell'Asti F.C di un calciatore tesserato per altra società.



RISULTATI 8ª GIORNATA

Spartak 1 - 0
Asti
Cassine
1 - 1
Torretta
Canelli
10 - 2
Castelnuovo
San Domenico
1 - 1
Annonese
Solero
1 - 2
Colline Alfieri
Riposa: Mezzaluna

 GIORNATA (25/10/15 - h. 10:30)

Torretta
-
Spartak
Annonese
-
Cassine
Colline Alfieri
-
San Domenico
Castelnuovo
-
Mezzaluna
Asti
-
Canelli
Riposa: Solero

CLASSIFICA 8ª GIORNATA

Squadra
Giocate Punti
Colline Alfieri 7
21
Spartak 7
17
Canelli
7
16
Annonese
7
14
San Domenico 8
14
Solero 8
12
Castelnuovo 8
9
Cassine 7
7
Torretta 7
5
Asti 7
0
Mezzaluna 7
0