2ª Categoria: Spartak - Bergamasco 3-0

6ª giornata. Un Durcan superlativo e Remondino surclassano il Bergamasco.


Un successo inaspettato, ma voluto a tutti i costi da un gruppo che mette in campo più del 100% della voglia e della grinta che servono ad una Grande Squadra per raggiungere gli obiettivi previsti. Tre punti fondamentali che portano la squadra di Mister Barbera a sognare qualcosa di più.


Un primo tempo non spettacolare tra due squadre tese e con in testa solo una cosa, vincere.

I padroni di casa scendono in campo molto concentrati. Partono forte e dopo soli 50 secondi si conquistano la punizione dal limite che Baracco Fabrizio calcia bene a giro senza troppa fortuna: il pallone finisce alto di poco.

Il Bergamasco se ne sta rintanato nella sua metà campo con il solo Ottonelli in avanti in cerca di un guizzo vincente o un errore che puntualmente arriva. Al 25° il centrocampo gialloblù perde un pallone con la difesa scomposta e subisce un contropiede micidiale che Spider Polga sventa con un'uscita a terra davvero esaltante. Partita che rimane dunque in equilibrio fino al 37° quando Durcan si inventa una punizione fantastica che si infila nell'angolino basso alle spalle del portiere. 1-0 per lo Spartak che va a riposo abbastanza soddisfatto.


Nella ripresa la musica migliora ancora di più con lo Spartak che esprime il suo miglior calcio e affonda gli ospiti. Infatti al 52° Baracco Daniele lancia Durcan che con un bellissimo pallonetto scavalca il portiere in uscita per la sua doppietta.

Spartak galvanizzato ed euforico che sfiora subito il terzo goal in pochi minuti con Baracco Fabrizio ben servito da Forina e con un tiro da fuori di Baracco Daniele che sfiora l'incrocio di pali.

Al 59° i gialloblù vengono premiati e segnano il 3-0 con Remondino Alessandro astuto e lesto a sfruttare l'assist di Baracco Fabrizio.

Il Bergamasco sembra ormai alle corde e non ne ha più. Cerca di resistere agli affondi della capolista per non subire un passivo peggiore. Al 64° Durcan sciupa una grande occasione di contropiede non riuscendo a far passare la palla per Baracco Fabrizio che da dietro stava entrando in area tutto solo. La partita si porta avanti così fino al 90° terminando con l'esplosione di gioia di tutta la squadra e dei tantissimi sostenitori che sono accorsi al campo per incitare la capolista.


Con la caduta del Sexadium, sconfitto in casa contro il Calliano, lo Spartak si porta a +3 e comincia a farsi i conti in tasca.


RISULTATI 6ª GIORNATA

Spartak 3 - 0
Bergamasco
Bistagno 0 - 2
Monferrato
Cortemilia 2 - 0
Ponti Calcio
Don Bosco Asti 3 - 3
Castelletto Monf.
Fulvius 1908 0 - 3
Quargnento 
Motta 0 - 2
Junior Pontestura 
 Sexadium 0 - 1
Calliano

 GIORNATA (25/10/15 - h. 14:30)

Junior Pontestura
- Spartak
Bergamasco - Bistagno
Calliano - Fulvius 1908
Castelletto Monf. - Motta
Monferrato - Cortemilia
Ponti Calcio - Sexadium
Quargnento - Don Bosco Asti

CLASSIFICA 6ª GIORNATA

 Squadra
Punti
 Spartak San Damiano 16
 Sexadium 13
 Junior C. Pontestura 12
 Bergamasco 10
 Castelletto Monferrato 9
 Monferrato
9
 Calliano 8
 Cortemilia 8
 Don Bosco Asti 7
 Motta Piccola California 6
 Fulvius 1908 6
 Ponti Calcio 6
 Quargnento Alessandria
4
 Bistagno Valle Bormida 3

* una gara in meno